I Borboni | Pizzeria – Pontecagnano (SA) – Il Trono Tavolo Riservato

Non è la prima volta che ci rechiamo da I Borboni, che a mio dire è tra le migliori pizzerie della provincia di Salerno (vi spoilero il responso fin da subito…), stavolta però abbiamo deciso di trascrivere le nostre opinioni in questo primo articolo della nostra nuova rubrica che vi racconta in modo scanzonato delle nostre mangiate extrasagra.
Vi assicuro che mangiamo molto più di quel che pensate e per deformazione professionale ci è difficile esimerci dall’esprimere un’opinione, raccontare un’esperienza o perfino documentare un piatto succulento.

– Una gonfia Nerano, con Vellutata di zucchine fresce, Fior d’Agerola, zucchine croccanti e suoi fiori, Basilico, Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi. All’uscita: Scaglie di Provolone del Monaco DOC, Olio extravergine di oliva Verbio AziendaBio Sole Di Cajani


Abbiamo prenotato all’aperto…


Abbiamo prenotato all’aperto per approfittare di un romantico chiaro di Luna e di una serata fresca, fortunatamente c’era anche della musica dal vivo, che io apprezzo sempre quando non è troppo invasiva.
I Borboni in poco tempo ha migliorato sia la sala interna che l’esterno, che risulta semplice ma molto curato.
Io sono anche un patito dei fiori viola/fucsia/lilla e ieri ho trovato anche loro, insieme a luna e musica.
Insomma, per essermi portato fuori da solo direi che ho davvero ingarrato la serata.

Mentre in pochi secondi siamo pronti a ordinare le birre (su quello ho sempre un’idea precisa) per scegliere la pizza ci metto un’infinità.
Dovete sapere che vivo nella costante agonia del perdermi “il meglio” e di conseguenza una scelta come quella di una pizza da molto tempo agognata dev’essere esageratamente oculata.

Sinfonia di Bufala, con Ricotta di Bufala, Mozzarella di Bufala, Blu di Bufala, Campì al pepe, Granella di Nocciole tostate e tritate e Marmellata di arancia della Reggia di Quisisana.


Sogno una Sinfonia di Bufala


Onestamente il primo pensiero è quello di prendere una Sinfonia di Bufala, perché la desidero da quando ne pubblicarono la prima foto tempo fa, il menu però è davvero ricco e la voglia di prendere qualcosa di nuovo e diverso è tanta, in più le descrizione multiriga non mi aiutano a scegliere. Comincio a confondere gli ingredienti.

Una Ratatouille ? O forse una Tonno in vacanza ?

Non ho più tempo, all’arrivo del cameriere mi butto: Sinfonia di Bufala. Non si scordano i vecchi amori, Jimmy.

A tempo di record dall’ordinazione, saranno passati credo non più di 4 minuti, arrivano le pizze.

Oltre alla mia Sinfonia di Bufala ci sono una Tonno in Vacanza, una Fiori e Fiori, una Dolceamara e una Nerano al centro da spartire

Tonno in vacanza, con Provola di Bufala, Crema di Cipolla Rossa di Tropea, Filetto di Tonno Cetarese sott’olio, Pomodorino Giagiù a pacchetella Azienda Agricola Vincenzo Egizio, Polvere di olive artigianale, Olio extravergine di oliva Verbio AziendaBio Sole Di Cajani


Neanche il tempo di…


Non so se la pizza ci ha messo meno ad arrivare o ad essere divorata, perchè si conferma veramente buona (pareri tecnici di alto livello). Una volta tanto invece di mangiare con la testa nel piatto mi godo gli ingredienti uno ad uno, perfettamente dosati, perfettamente alternati. Nonostante l’aggiunta della Nerano centrale non siamo minimamente appesantiti, l’impasto è una nuvoletta.

Dolceamara, con Mozzarella di bufala, Friggitello saltato, Pomodorino Giagiù a Pacchetella az. Ag. Vincenzo Egizio, Salsiccia di maiale, Nduja di Spilinga. All’uscita: Pomodoro bagnolese, Olio EVO Verbio del frantoio sole di Cajani Bio


I Borboni, in sintesi…

Tempo di permanenza di 1 ora circa, era martedì, eravamo in 4 e non avevamo prenotato, nessun attesa (ma consiglio sempre di prenotare…)

4 Coperti, 1 Acqua Naturale, 4 birre alla spina Menabrea da 40 cl., 5 pizze, 1 Limoncello (oggi ci siamo tenuti light) 77,00 €

Ci tornerei? Vi dico che mentre scrivevo l’articolo e controllavo gli ingredienti sul sito de I Borboni già guaivo come un cucciolo alla vista di tutte quelle meraviglie.

Fiori & Fiori, con Provola d’Agerola, Fiori di zucchine in doppia consistenza, Guanciale di maiale croccante del piccolo salumificio artigianale D’Angelo, Fior di ricotta affumicata di bufala, pecorino bagnolese, basilico, Olio EVO Verbio del frantoio sole di Cajani Bio

Falco



Related Posts

La Fusllata – Valva (SA) – 2022

La Fusllata – Valva (SA) – 2022

La Fusllata di Valva omaggia uno dei prodotti simbolo di comune e provincia: il fusillo. Si tiene agli inizi di Agosto.

Festa medievale San Martino – Montecorvino Rovella (SA) – 2022

Festa medievale San Martino – Montecorvino Rovella (SA) – 2022

La Festa Medievale di San Martino a Montecorvino Rovella (SA) è un’ottima occasione per rivivere danze e spettacoli ispirati al medioevo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.